Fare l’analisi di fattibilità

Fare l’analisi di fattibilità: cos’è, a cosa serve, come farla. Dall’organizzazione interna, all’analisi di mercato fino all’analisi finanziaria.

Fare l'analisi di fattibilità

Fare l’analisi di fattibilità a fronte di un’idea imprenditoriale è quasi un passaggio obbligato per capire se il progetto può avere un futuro sul mercato. Lo scopo principale è capire in che modo un prodotto/servizio può generare utili a fronte di impegni di spesa da affrontare, concorrenza con cui confrontarsi e procedure interne da rispettare.

Fare l’analisi di fattibilità con metodo

Il nostro metodo per fare l’analisi di fattibilità prevede la distinzione di questi compiti in tre momenti diversi e successivi:

  • indagine di mercato
  • organizzazione interna e costi
  • analisi finanziaria

Per brevità l’indagine di mercato (per approfondimenti seguire il link) deve fornirci due informazioni fondamentali: 1 – il mercato ha bisogno o vuole il nostro prodotto/servizio? 2 – Qual’è il prezzo che il mercato è disposto a sostenere?

Mentre questi due dati determineranno i confini oltre i quali non andare per la costruzione del nostro progetto, dobbiamo ora vedere cosa mettere all’interno dei nostri confini. Organigramma, procedure, professionisti, collaboratori e rappresentanti determineranno l’organizzazione interna della nostra impresa. Questa fase è importante per pianificare l’operatività giornaliera delle nostre attività ma soprattutto per conoscere i costi che queste attività generano.

A questo punto conosciamo il valore di mercato del nostro prodotto ed il costo che dobbiamo sostenere per offrirlo. Sottraendo il primo al secondo si dovrebbe generare un margine. Il condizionale è d’obbligo visto che non poche sono le aziende che nel fare l’analisi di fattibilità hanno sottovalutato questo aspetto portando l’azienda a vendere sottocosto.

Il cuore di ogni analisi di fattibilità

Compito dell’analisi finanziaria è capire se un’ idea imprenditoriale sia o meno in grado di generare utili. L’analisi finanziaria è forse la cosa più importante da fare e la più sottovalutata soprattutto dai neo imprenditori. Capire quando si raggiungerà il break even point, quando si rientrerà dell’investimento e quanto effettivamente sarà il capitale da investire sono informazioni che non possono essere trascurate.

Cosa possiamo offrirti

Il nostro studio ti offre l’analisi di fattibilità in tempi brevi e ad un prezzo accessibile a chiunque. La nostra speranza infatti è quella di farci scegliere poi come consulenti per la start up fino al raggiungimento del pareggio. La nostra vocazione infatti è sempre pratica ed operativa, il nostro lavoro è fare start up!

Contattaci senza impegno oppure divertiti a fare il test di valutazione della tua start up. Vedrai con i tuoi occhi luci ed ombre del tuo progetto. 

 

 

Contattaci per Fare l'analisi di fattibilità

Contattaci per ulteriori info. Senza impegno.

7 + 8 =

Share This

CONDIVIDI!

Condividi con i tuoi amici e i tuoi colleghi!